Tanta acqua per essere belle

Volete avere un aspetto paticolarmente luminoso per le feste?

Desiderate apparire “belle dentro”.?

A parte la consapevolezza di essere in pace con se stesse che si traduce in uno sguardo limpido e profondo, bevete tanta acqua.

Anche due, tre litri al giorno se ce la fate e …potete permettervi di recarvi alla toilette spesso.

Sull’importanza dell’acqua nel mantenimento della salute non ci sono più dubbi: assieme all’attività fisica, a un’alimentazione sana ricca in frutta e verdura fresche e a momenti di rilassamento, l’acqua è un alleato fondamentale per il benessere e la bellezza.

In particolare bisogna bere sempre almeno due bicchieri di acqua a temperatura ambiente la mattina appena sveglie, lo stesso prima di coricarsi e prima di qualsiasi pasto.

E poi sempre, in qualsiasi momento: non aspettate di avere sete: dopo avere urinato, dopo il caffè, ecc. Minerale o naturale, meglio non gassata.

Tutti i tessuti hanno un disperato bisogno di acqua e in particolare la pelle, sottoposta più di altri a fenomeni di disidratazione: impariamo in questo dai popoli oriental per i quali i rapporti con l’acqua sono sempre stati improntati a una garnde attenzione.

Imparate poi a leggere l’etichetta con l’esatta composizione chimica, in modo da scegliere quella che più fà al caso vostro: iposodica per ridurre la ritenzione idrica, ricca di calcio durante la gravidanza, povera di sali per chi soffre di calcoli renali.

Se poi fate sport esistono in commercio delle acque minerali pensate apposta.

Siamo fatti al 70% di acqua. Un motivo c’è: vediamo di non dimenticarlo.

Che la bellezza sia con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *